Saluto fascista alla messa per Benito MussoliniAccade a Catania: saluto fascista alla messa in suffragio di Benito Mussolini.

Ed eccoci qua, come ogni anno ritornano le nostalgie, i ricordi, le pessime pagine della nostra storia recente.

Nella Chiesa di Santa Caterina a Catania la messa per il dittatore e la simbologia tipica fascista, quella che ci ha fatto conoscere negativamente in tutto il mondo. Insieme al nazismo, ovviamente.

Il video dei saluti fascisti è stato acquisito dalla Digos, e ora la polizia presenterà alla Procura una dettagliata relazione sull’accaduto.

Durante le riprese si vedono chiaramente molte persone fare il saluto fascista, scattare sull’attenti, scandendo la famosa parola presente.

E poi: “Per il duce d’Italia Benito Mussolini, Per i caduti della Repubblica Sociale, per tutti i martiri fascisti”.

Non riusciamo a capire cosa si debba fare di più per integrare il reato di apologia del fascismo.

Aspettiamo, e speriamo, che sia aperta una procedura per vedere quali saranno le risultanze.

Dal canto suo, il Vicario Generale Salvatore Genchi dice che “Non si può approfittare di un luogo sacro per una manifestazione politica, tanto più se è vietata dalla Costituzione. Bisogna essere più prudenti il prossimo anno, per capire se è il caso di accettare queste celebrazioni o rifiutarle”.