Social Media Week, Roma capitale del digitale

Eleonora Gitto

Social Media Week, Roma capitale del digitaleRoma, da oggi 12 fino al 16 settembre, si trasforma nella capitale anche del digitale: al via la “Social Media Week 2016”.

“The invisible hand: hidden forces of technology” è il tema scelto per la Social Media Week  2016 che si terrà in Villa Borghese nella Casa del Cinema.

L’evento organizzato è stato organizzato da Business International (Gruppo Fiera Milano) e la tappa di Roma è stata quasi obbligatoria considerato il numero di iscritti a Facebook che conta la Capitale.

Spiega l’amministratore delegato Antonio Greco: “Si tratta di una manifestazione internazionale e ha l’obiettivo di esplorare l’impatto, culturale, sociale ed economico dei social network”.

“Se fino a qualche anno fa i social erano un elemento di nicchia del web, adesso la sovrapposizione tra web e social è molto forte.

Parlare di social media vuol dire parlare di tutto ciò che ruota intorno al digitale, con lo scopo di aiutare le persone e le aziende a connettersi attraverso la collaborazione e la condivisione”.

Le tendenze future? Due: “Una è l’onnipresenza della tecnologia in qualsiasi ambito”, continua Greco, “l’altra lo sharing, quindi la condivisione, che vedrà protagoniste aziende del calibro di Airbnb o BlaBlaCar”.

L’evento è stato inaugurato oggi alle ore 11 da Flavia Marzano, assessore del comune di Roma, che ha partecipato con Luca Prina, ‎direttore centrale marketing e comunicazione di CheBanca!, e Silvia Conti, manager delle pubbliche relazioni di BlaBlaCar, all’incontro dedicato alla trasformazione digitale

All’apertura della manifestazione tanti rappresentanti del cinema e dello spettacolo, fra questi Carlo Verdone, Margherita Buy e Gabriele Muccino.

Quest’ultimo via Facebook Live e Periscope ha rilasciato un’intervista al direttore di Leggo Alvaro Moretti, raccontando aneddoti legati al suo ultimo film: L’estate Addosso.

Next Post

Dramma orsi polari, il ghiaccio sta sparendo dall'Artico

Dramma orsi polari, il ghiaccio sta sparendo dall’Artico. Il ben noto surriscaldamento globale dovuto all’effetto serra, sta producendo negli ultimi decenni un progressivo scioglimento di ghiacciai, nevi e anche calotte polari. Le conseguenze sono molte, anche da un punto di vista biologico e naturalistico. Per esempio, gli orsi polari si […]
Dramma orsi polari, il ghiaccio sta sparendo dall'Artico