Unioni Civili, centrodestra compatto contro la legge
Unioni Civili, centrodestra compatto contro la legge

Unioni Civili, centrodestra compatto contro la legge Il centrodestra sembra essere compatto contro la legge sulle Unioni Civili.

Certo che se lo è come lo è sulle elezioni amministrative, il centrosinistra può dormire sonni tranquilli.

Ma, almeno a parole, la Lega, Forza Italia, o almeno una parte, Idea, cioè identità e azione, una parte di Area Popolare, Fratelli d’Italia, si dichiarano d’accordo sul voler contrastare in ogni maniera quella che è diventata legge dello Stato.

In una conferenza stampa non molto affollata tenutasi a Montecitorio, deputati e senatori di questi schieramenti, hanno annunciato la creazione di un comitato.

Il designato a presiedere il comitato nascente è Eugenia Roccella, votato alla raccolta delle firme per l’indizione di un referendum che abroghi la legge sulle Unioni Civili o parte di essa.

Eugenia Roccella è il deputato cattolico integralista già protagonista del primo Family Day.

Dal canto suo, il senatore Gaetano Quagliarello, altro sostenitore del referendum e leader di Idea, spiega: “Su questa battaglia si è unito tutto il centrodestra, e dunque si inizia a preparare anche sui programmi una risposta a Renzi che sia anche alternativa”.

“Non siamo contrari a dare diritti alle persone e alle affettività, prosegue graziosamente Quagliarello, questa legge tende invece a creare un simil-matrimonio”.

You May Also Like

Laura Boldrini si schiera: la stepchild adoption è doverosa

Per il Presidente della Camera Laura Boldrini la stepchild adoption è doverosa.…

Napoli, Valeria Valente e la voglia di cambiare

Per la candidata Pd a sindaco di Napoli Valeria Valente, c’è voglia…

Tav, anche Salvini si schiera a favore

La coalizione di governo, nelle ultime settimane, si è più volte scontrata…