WhatsApp-crash-emoji

Bug rilevato da un ricercatore sulla piattaforma di messaggistica WhatsApp.

La piattaforma acquisita da Mark Zuckerberg avrebbe un bug molto particolare legato alle famose “faccine” che inviamo in ogni messaggio, le cosiddette emoji che porterebbero al crash della app durante le sue normali funzioni.

Indrajeet Bhuyan, è il giovane ricercatore che ha rivelato il bug, già in precedenza aveva scoperto il famoso crash della app nel caso di messaggi molto lunghi (intorno ai 2000 caratteri), e proprio lo stesso ricercatore ha portato alla luce quest’ultima falla.

Adesso infatti sembra che i messaggi tra i 4200 e i 4400 con le emoji fanno praticamente “piantare” la app sui dispositivi mobile, secondo il ricercatore si verificherebbero blocchi e crash, nel caso del sistema iOS blocchi, per Android addirittura crash.

Attualmente l’unica soluzione, nel caso di crash o di blocco è solo quello di cancellare completamente la chat bloccata, anche perché molto spesso questo bug viene utilizzato spesso anche come scherzo proprio per far impiantare uno smartphone.