Coldplay, il gruppo resterà insieme?

Eleonora Gitto

Coldplay, il gruppo resterà insieme?Il gruppo Coldplay probabilmente resterà insieme.

Il frontman Chris Martin, portavoce del gruppo, è sufficientemente ottimista: “Non credo che ci divideremo, speriamo che ci venga in mente qualche altra idea. Anche se una parte di me resta convinta che sette album siano un grande traguardo e che costituiscano un ciclo che ha un senso”.

Io ne sono comunque orgoglioso, prosegue Martin in un’intervista alla radio Beats 1, “formano come un cerchio e hanno tutti un senso preciso per me, ne sono molto fiero”.

Dopo l’ultimo lavoro “A head full of dream”, sembrava proprio che il gruppo fosse destinato allo scioglimento. Ma poi, evidentemente, c’è stato un chiarimento all’interno dei Coldplay.

Già nel dicembre 2014 Martin, prima della realizzazione finale dell’ultimo disco, aveva dichiarato che quello “sarebbe potuto essere come l’ultimo libro di Harry Potter, quindi non avere un seguito”.

Sconcerto e timore da parte dei fans, ma ora sembra che la cosa sia rientrata.

Tuttavia, vista anche la scarsa convinzione dello stesso Chris Martin, non è detto che la qualità della produzione dei Coldplay possa rimanere la stessa di alto livello di quella degli ultimi anni. Speriamo bene. Li aspettiamo ai prossimi concerti.

Next Post

Roma, il gruppo neofascista CasaPound attaccato al Pigneto

Un banchetto di CasaPound attaccato a Roma al quartiere Pigneto. C’è stato un attacco a un banchetto elettorale al gruppo neofascista di CasaPound, in Via dell’Acqua Bullicante a Roma. Una ventina di individui armati di bastoni hanno attaccato il banchetto presidiato anche dalle Forse di Polizia. Le stesse forze dell’ordine […]
Roma, il gruppo neofascista CasaPound attaccato al Pigneto