La grande tempesta di neve su Washington e New York

La grande tempesta di neve su Washington e New YorkLa grande tempesta di neve su Washington e New York, e non solo.

Dicono sia la più grande tempesta del secolo, anche se in verità di grandi tempeste del secolo se ne contano almeno una ogni anno.

Eppure sul versante orientale degli States, ben 85 milioni di persone saranno interessate dalla furia della neve e dei venti freddi.

Questo avverrà almeno fino a domenica sera. Attualmente la situazione è di quasi paralisi delle regioni interessate, tanto che, per esempio, il Sindaco di New York Bill De Blasio ha emanato una precisa ordinanza, che vieta qualsiasi spostamento in città che non sia di emergenza.

L’ordine ha effetto immediato e durerà probabilmente cinque giorni, ma sarà revocabile o prolungato a seconda delle condizioni del tempo.

La BBC riferisce che “chiunque sarà trovato alla guida in città non in condizioni di emergenza, sarà arrestato”.

E lì lo fanno sul serio, non come in Italia. Le autorità hanno pure avvertito i cittadini che, a causa dell’ondata di maltempo, potrebbero esserci delle interruzioni prolungate di energia.

I dipendenti di enti pubblici e privati sono stati autorizzati a lavorare da casa. Grande segno di civiltà.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.