L’omicidio di Stato di Litvinenko
L'omicidio di Stato di Litvinenko

L'omicidio di Stato di LitvinenkoPer gli Inglesi quello di Litvinenko fu un omicidio di Stato eseguito dai servizi segreti russi.

E molto probabilmente il mandante fu lo stesso Putin. Questa la presunta verità a seguito dell’assassinio di Aleksander Litvinenko, morto il 23 novembre del 2006, avvelenato col Polonio 2010.

Sir Robert Owen, nell’inchiesta commissionata dal Governo Inglese, è arrivato a queste conclusioni, che non faranno molto piacere alla dirigenza russa. Anzi, la questione rischia di generare una vera e propria crisi diplomatica fra Russia e Gran Bretagna.

Mosca infatti, per bocca di un suo portavoce, ha subito definito l’indagine parziale e politicamente motivata. Il Ministro degli Esteri russo Lavrov ha tenuto per la precisione a dichiarare che un caso puramente penale è stato politicizzato e ha oscurato i rapporti bilaterali.

Da parte sua Londra, per tutta risposta, ha convocato l’Ambasciatore russo contestando l’assassinio dell’ex spia del Kgb come una eclatante e inaccettabile violazione dei fondamenti del diritto internazionale.

Per lo stesso premier inglese David Cameron, è stata un’azione di Stato e ora Londra irrigidirà la sua linea contro Mosca. Quanto è accaduto è assolutamente ripugnante, e questo rapporto conferma ciò che abbiamo sempre creduto, ha sostenuto inoltre Cameron.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Austria: portare i migranti su un’isola

Per l’Austria i migranti andrebbero portati su un’isola. Il Ministro degli Esteri…

Le mail anonime sulla storia di Giulio Regeni

Adesso arrivano anche, com’era prevedibile, le mail anonime sulla morte di Giulio…

Hillary Clinton, FBI: nessun processo per lo scandalo email

Secondo il Federal Bureau of Investigation, FBI, Hillary Clinton non va processata…

Spagna, alle urne nella confusione post Brexit

La Spagna oggi nuovamente alle urne nella confusione del post Brexit. Dopo…