Marchionne risultati FCA nel 2015

Ottima chiusura del 2015, le parole di Marchionne.

Risultati positivi per il gruppo che unisce Fiat e Chrysler, la FCA: “Fiat Chrysler ha chiuso bene il 2015, siamo nella fascia alta della forchetta che avevamo dato. La strada per arrivare agli obiettivi 2018 non è enorme, anche se non sarà facile arrivarci”.

Annuncia Marchionne durante la presentazione del nuovo modello di minivan Chrysler Pacifica; quest’ultima, sottolinea il manager, avrà anche una versione ibrida, poiché “quella è la direzione in cui va il mercato, anche se non bisogna fissarsi su una tecnologia”.

Marchionne ha inoltre affermato che per il prossimo anno i progetti del gruppo sono molto ambiziosi e che il “raggiungimento dei numeri” sarà molto importante per l’azienda. In quanto alle presunte prospettive di una partnership con General Motors, il dirigente nega tutte le voci a proposito; inoltre, in merito a tematiche più politiche, l’Amministratore Delegato di FCA ha dichiarato:

Ho avuto i miei problemi con il sistema Italia, ma l’Italia di oggi è un Paese che è cambiato moltissimo da quando io sono arrivato in Fiat 12 anni fa. Abbiamo fatto un grandissimo percorso, e gli ultimi due anni sono stati significativi, un vero spartiacque. Bisogna incoraggiare lo sviluppo di questo Paese nella direzione giusta.