Napoli, Valeria Valente e la voglia di cambiare
Napoli, Valeria Valente e la voglia di cambiare

Napoli, Valeria Valente e la voglia di cambiare Per la candidata Pd a sindaco di Napoli Valeria Valente, c’è voglia di cambiare.

Dice la Valente, a conclusione del suo ultimo comizio elettorale: “Vinceremo, perché i Napoletani vogliono cambiare. Io ce la metto tutta, ringrazio tutti quelli che sono qui, grazie ad Antonio Bassolino e a tutti voi”.

“Facciamo vedere che questa non è la città di un pupazzo narcisista che si mette al centro dell’attenzione per cinque anni. L’ultimo messaggio ai cittadini, ha proseguito la Valente, è per quelli che si sono sentiti abbandonati in questi anni cui noi proponiamo il governo del fare di Matteo Renzi ed Enzo De Luca e sono felice di averli qui al mio fianco a chiudere questa campagna elettorale”.

E, in effetti, De Luca e Renzi a parte, la candidata sindaco non ha tutti i torti quando parla di De Magistris in termini di “pupazzo narcisista”.

E’ un uomo che per Napoli ha fatto poco o nulla, così come da magistrato d’altro canto, ed è posseduto da un ego ipertrofico e francamente fastidioso che va ben di là dalla politica e delle ragioni di un buon amministratore. C’è di meglio, indubbiamente.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Tragedia di capodanno svaligiano la casa e muore d’infarto

Episodio assurdo accaduto proprio il 31 dicembre durante la notte. La tragedia…

Balzani, primarie anche per il vicesindaco di Milano

Anche per Francesca Balzani, attuale vicesindaco di Milano, arrivano le primarie. Per…

Matteo Renzi in Nigeria per terzo viaggio in Africa

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi è in Nigeria per il suo…