Nigeriano fa arrestare un rapinatore a Bisceglie

Un ventenne Nigeriano è riuscito a far catturare un rapinatore che aveva appena compiuto il misfatto in un supermercato di Bisceglie.

Il ladro aveva con sé un coltellaccio col quale aveva minacciato la cassiera e gli altri clienti. L’uomo aveva il volto coperto e sembrava estremamente determinato.

Il malvivente era riuscito a farsi consegnare poco meno di 400 euro ed era riuscito a rubare anche lo stesso registratore di cassa. Ma appena all’esterno del supermercato c’era il ragazzo nigeriano, che era solito chiedere qualche spicciolo per portare la spesa ai clienti.

Il ragazzo, accortosi di quanto stava accadendo, ha ingaggiato una colluttazione col rapinatore ed è riuscito a fargli perdere il coltello. Tuttavia il malvivente è poi scappato a bordo di un motorino, portando con sé la refurtiva.

Ma il giovane Nigeriano, non pago, gli è corso pure appresso. Intervenuti prontamente i Carabinieri, è stata raccolta la testimonianza del ragazzo, il quale ha messo in condizione le Forze dell’ordine di rintracciare e arrestare il malvivente.

Il Sindaco di Bisceglie, che ha voluto incontrare il ragazzo, lo ha ringraziato a nome della cittadinanza e, compatibilmente con le norme che lo consentono, si è impegnato per fargli trovare un posto da bagnino.