Obama: “no all’odio contro i Musulmani”
Obama no odio contro i Musulmani

Obama no odio contro i Musulmani

Barack Obama riprende anche alcune parole di Papa Francesco.

Il presidente Obama è sempre stato in prima linea nel dibattito che riguarda il terrorismo islamico e durante uno dei suoi discorsi alla nazione ha espresso il suo parere; a differenza del candidato alla Casa Bianca Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti non ha intenzione di vietare l’ingresso nel paese ad ogni musulmano, ma è di tutt’altro avviso:

«Imitare l’odio e la violenza dei tiranni e degli assassini è il modo migliore per prendere il loro posto». Ha detto durante il Congresso della Camera dei rappresentanti, aggiungendo una frase che riprende un discorso di Papa Francesco: «quando i politici insultano i musulmani questo non ci rende più sicuri. È solamente sbagliato. Ci sminuisce agli occhi del mondo e rende più difficile raggiungere i nostri obiettivi. E tradisce quello che siamo come Paese».

Obama ha inoltre colto l’occasione per ricordare al popolo che l’America è il “paese più forte del mondo” e che per nessuna ragione deve cedere difronte alle difficoltà; Gli Usa, come ha ricordato il presidente, primeggiano sia in economia che in ambito militare e sono un modello per tutti gli altri paesi: «quando c’è un grosso problema internazionale da risolvere i popoli del mondo non guardano a Mosca o a Pechino: vengono a chiedere a noi» ha concluso Obama.

You May Also Like

Lula, l’ex presidente brasiliano nei guai per lo scandalo Petrobras

L’ex presidente brasiliano Luiz Inacio “Lula” da Silva si trova nei guai…

Le ultime da Dallas, il killer sarebbe uno solo

Le ultime da Dallas, il killer sarebbe uno solo. Si era pensato…