OMS, studenti italiani stressati e oberati
OMS, studenti italiani stressati e oberati

OMS, studenti italiani stressati e oberatiSecondo l’Oms, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, gli studenti italiani sono quelli più stressati d’Europa.

Dati alla mano, la situazione per i giovani studenti italiani non è decisamente fra le migliori.

In una ricerca effettuata su ragazzi di età compresa fra gli 11 e i 15 anni, i nostri studenti, rispetto agli altri europei, hanno un carico di lavoro eccessivo e inoltre non hanno un buon rapporto con la scuola.

Se andiamo a vedere nello specifico, troviamo che, per gli undicenni, solo il 26% di questi dichiara di apprezzare molto la scuola. La percentuale scende addirittura al 16% per i quindicenni.

In tema di stress, il 72% delle quindicenni dice di risentire molto di questa condizione.

Per i quindicenni maschietti la percentuale scende al 51%. Franco Cavallo, docente dell’Università di Torino, in merito dice:

Questi dati sono un segnale preoccupante, era già così nella seconda edizione del rapporto. Non è da sottovalutare questa pressione che è sentita dal ragazzo.

La sensazione è che sia legata soprattutto alla richiesta in termini di impegno, di ore di lavoro, all’ottenimento di determinati voti. Probabilmente vanno ritarati i programmi.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

Turismo: passare le vacanze in una dimora storica

Con il suo patrimonio culturale praticamente infinito, l’Italia ci permette di utilizzare…

Zucchero Fornaciari in vetta alle classifiche con “Partigiano reggiano”

Arriva Zucchero Fornaciari col suo Partigiano Reggiano è arrivato in vetta alle…

Salvini, la Boldrini e le bambole gonfiabili

Salvini, la Boldrini e le bambole gonfiabili. Nel cuore del cuore della…