Salvatore Girone è rientrato in Italia
Salvatore Girone è rientrato in Italia

Salvatore Girone è rientrato in ItaliaIl Marò Salvatore Girone è rientrato in Italia.

Girone è atterrato nel pomeriggio con un volo militare all’aeroporto di Ciampino, dopo aver effettuato uno scalo ad Abu Dhabi.

Appena ha messo piede sul suolo italiano, Girone è stato applaudito lungamente dai presenti che erano ad attenderlo.

Il Marò, visibilmente felice, ha fatto il saluto militare di rito. Girone era atteso dal Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Col primo, Girone ha scambiato una calorosa stretta di mano, con la seconda addirittura un abbraccio.

Naturalmente, oltre alle istituzioni, c’erano ad attenderlo anche i familiari, tra cui la moglie Giovanna, i figli Michele e Martina e il padre Michele.

Tutti erano arrivati già a Ciampino con un volo della Marina Militare. E forse questo non va bene.

Lo stesso Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva incontrato in mattinata i familiari.

Mattarella, estremamente soddisfatto dell’esito, ancorché non definitivo, della vicenda, ha detto alla signora Giovanna che riceverà il marito al Quirinale quando lui se la sentirà.

Ma è probabile che i due si incontrino in occasione della festa della Marina Militare che si terrà il 9 giugno.

Si attendono peraltro gli esiti giudiziari definitivi sia per Girone che per La Torre, i due fucilieri protagonisti della ben nota vicenda dell’uccisione di alcuni pescatori nell’Oceano Indiano.

You May Also Like

Unioni Civili, Lorenzin a gamba tesa contro il Ddl Cirinnà

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin interviene a gamba tesa contro il…

Brunetta e le spese viaggio in Usa della Boschi

Brunetta contro la Boschi per le spese del viaggio in Usa. Come…

Mattarella, la strage di Capaci segna l’inizio della riscossa

Per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la strage di Capaci è…