Sergei Shoigu scomparso il ministro della difea russo, era infarto

Era scomparso, sembrava, in circostanze misteriose, ma le ultime su Sergei Shoigu, ministro della difesa russo, sono state fornite dal consigliere del ministro degli Affari interni dell’Ucraina, Anton Gerashchenko.

Il ministro della Difesa russo ha avuto un infarto ed è in ospedale“, ha detto.

Vladimir Putin pare abbia accusato dello scarso risultato dell’operazione in Ucraina il ministro della Difesa Sergei Shoygu.

Secondo il consigliere del ministro degli Affari interni dell’Ucraina, Anton Gerashchenko, Shoygu “è in fase di riabilitazione presso il principale ospedale di insegnamento militare NN Burdenko” dopo un infarto.

Ricordiamo che giovedì il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha commentato la questione della scomparsa di Shoigu.

Shoigu doveva tenere informato il presidente Vladimir Putin e il Consiglio di sicurezza russo sull'”operazione” in Ucraina.

A riprova di ciò, il canale del Cremlino RIA Kremlinpool ha pubblicato un video della videoconferenza.

Il materiale è stato analizzato dai giornalisti del “Moscow Times” . Secondo loro, il discorso del capo russo del ministero della Difesa nazionale è identico a quello dell’11 marzo.

Indicando le somiglianze, scrivono con uno sfondo e vestiti identici. Prestano anche attenzione al movimento della cravatta, quasi lo stesso di quasi due settimane fa.

I dubbi sull’autenticità della registrazione sono alimentati anche dal fatto che non si sa di cosa stesse parlando Szojgu: il video è privo di audio.

Poco prima che apparisse la visione, lo schermo del capo del ministero della Difesa nazionale si è oscurato e l’immagine ha tremato per alcuni secondi.

Molte delle informazioni riportate dai media russi sui presunti attacchi e aggressioni da parte ucraina probabilmente non sono vere. Tali rapporti possono far parte della guerra dell’informazione da parte della Federazione Russa.

foto@Kremlin.ru, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons