Tragedia di capodanno svaligiano la casa e muore d’infarto

capodanno svaligiano la casa e muore di infarto

Episodio assurdo accaduto proprio il 31 dicembre durante la notte.

La tragedia è accaduta a La Spezia, dove un uomo era uscito di casa la notte scorsa per trascorrere il 31 per le vie e nelle piazze insieme alla gente che voleva divertirsi.

L’uomo aveva 59 anni si è recato in piazza per passare l’ultimo dell’anno in compagnia e divertirsi insieme alla moglie, successivamente i due sono tornati a casa ma l’abitazione era chiusa dall’interno in modo strano.

L’uomo ha pensato bene di scavalcare una finestra per entrare nell’appartamento e cercare di capire cosa fosse successo, sono diversi minuti la donna non riceveva risposta dal marito e ha subito pensato al peggio, ha chiamato un vicino e si sono rivolti al 118.

I soccorsi sono arrivati rapidamente ma non hanno potuto fare nulla tranne che constatare il decesso, l’uomo infatti entrato in casa si era accorto che la sua abitazione era stata svaligiata ed era stato colto da un infarto.

Il fine anno si è trasformato in una tragedia per la coppia di La Spezia.

redazione

I contenuti pubblicati dalla redazione di Italiaglobale.