Unioni Civili, la battaglia continua: si parte con il Ddl sulle adozioniLa battaglia sulle Unioni Civili continua: per Debora Serracchiani si parte col Ddl sulle adozioni.

“Sui diritti civili, dice la vicesegretaria del Pd, indubbiamente anche dal punto di vista culturale, c’è stato un passaggio in avanti straordinario, ma è solo il primo passo, non è un punto di arrivo”.

“Il percorso è ancora lungo, e la prossima settimana si parte con il Ddl adozioni, adozioni per tutti sia chiaro”. L’intervento della Serracchiani è stato tenuto alla scuola di formazione politica del partito.

“Noi non possiamo pensare solo all’economia, alla crescita, prosegue la Serracchiani, ma abbiamo il dovere di pensare anche alla crescita morale di questo Paese, attraverso l’allargamento dei diritti sociali, la politica deve dare risposte, non può cambiare con Photoshop la fotografia”.

“Che cosa voglia dire quest’ultima similitudine, l’ha capito soltanto Debora, comunque il messaggio di Renzi è chiaro: “Guardate che anche sule unioni civili voglia andare fino in fondo, chi ci sta ci sta”.

E non abbiamo dubbi che, con le geometrie variabili applicate alla politica e qualche alchimia di troppo, il buon segretario porterà a casa anche questa partita delicatissima sulle adozioni.

C’è chi minaccia disimpegni dal governo, ma non ci crediamo molto. Angelino Alfano se fa cadere il governo, poi non va da nessuna parte, le truppe cammellate proprio non ce le ha per affrontare un qualsiasi tipo di elezione.