Unioni Civili, Speranza contro Renzi: si va verso il congresso Pd?

Unioni Civili, Speranza contro Renzi: si va verso il congresso Pd?Le Unioni Civili continuano a dividere il PD, ora Roberto Speranza va all’attacco di Matteo Renzi: si va verso il congresso?

L’ex capogruppo del Partito Democratico ha contestato duramente l’intesa fra maggioranza Pd e il gruppo di Denis Verdini, dal momento che il gruppo Ala ha votato compatto la fiducia al governo.

Roberto Speranza chiede una chiarificazione politica su questo da parte del segretario, giacché questo ultimo gesto parlamentare sembra essere stato la sanzione dell’ingresso ufficiale in maggioranza del gruppo verdiniano.

La contestazione di fondo della minoranza Pd è che Renzi sia realmente intenzionato a fare il partito della Nazione, un coacervo indistinto di uomini e di idee dove non si capisce più quale è la destra e quale è la sinistra.

Per Speranza, “il segretario del partito sta scambiando la prospettiva di un accordo su alcune questioni con una prospettiva che, giorno dopo giorno, snatura il Partito Democratico”.

“Il nostro popolo, prosegue Speranza, finisce per non capirci e, se continua così, ci troveremo con Verdini e company sempre più vicini ma il grosso del nostro popolo sempre più distante”.

Tira aria, in buona sostanza, di anticipazione del congresso, in vista del quale una candidatura alternativa autorevole alla linea renziana, potrebbe essere proprio quella di Speranza.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.