Vasco Rossi, il tour 2016 parte da Lignano Sabbiadoro

Eleonora Gitto

Vasco Rossi, il tour 2016 parte da Lignano SabbiadoroVasco Rossi parte a Lignano Sabbiadoro con il suo nuovo tour.

Si tratta del 18 giugno, ma già il popolo del Blasco è in subbuglio per quella data, e non solo.

Il Vicepresidente e assessore al turismo Sergio Bolzanello si è mostrato particolarmente soddisfatto per l’evento.

La scelta di Vasco Rossi, ha sottolineato l’assessore, “di tenere allo stadio Teghil di Sabbiadoro la prova generale del suo nuovo tour non può che rappresentare dunque un motivo di orgoglio per il Friuli Venezia Giulia e la riprova di quanto il nostro territorio sia attrattivo e prestigioso”.

“In occasione della prova generale lo stadio di Lignano aprirà le porte della nostra stagione turistica per uno spettacolo di rock che si annuncia di straordinario interesse e di grande attesa”.

Per l’occasione lo stadio di Teghil metterà a disposizione una capienza di 20.000 persone, che in verità non sono tantissime.

La Regione sosterrà l’evento, mentre il Comune di Lignano penserà allo stadio e al resto dell’organizzazione.

Poi il grande Blasco, dopo l’esordio, se ne andrà in giro col suo nuovo tour 2016, giungendo a Roma con ben quattro concerti.

L’irriducibile Vasco si dà da fare come non mai, con la sua voce tutto sommato ancora più che accettabile, e con la sua fantastica presenza scenica. Eventi da non mancare.

Next Post

Giulio Regeni, per i genitori non è un caso isolato

Per i genitori di Giulio Regeni, quello del figlio non è un caso isolato. In una conferenza stampa tenutasi oggi al Senato, la madre e il padre del ragazzo seviziato e ucciso in Egitto hanno detto la loro chiaramente. Dopo la beffa della banda criminale locale, i cui membri sarebbero […]
Giulio Regeni, per i genitori non è un caso isolato