Ballando con le Stelle, il vincitore è Oney Tapia
oney tapia ballando con le stelle

oney tapia ballando con le stelle

La dodicesima edizione di “Ballando con le Stelle” è stata vinta da Oney Tapia, campione paralimpico non vedente, che ha vinto o meglio “stravinto” in coppia con la ballerina svedese Veera Kinnunen. Oney, dato per vincitore fin dalle prime puntate del programma, ha stravinto con il 65% delle preferenze battendo in finale un altro campione olimpico Fabio Basile, judoka che ha conquistato l’oro nelle Olimpiadi di Rio.

Il vincitore di quest’ultima edizione è di origine cubana ma naturalizzato italiano, ha perso la vista sei anni fa per un incidente sul lavoro. Oney prima di perdere la vista è stato un giocatore di baseball e rugby, quando è diventato cieco si è avvicinato al mondo dell’atletica leggera, specializzandosi nel lancio del disco e nel getto del peso. Lo scorso anno ha vinto due medaglie, l’oro per il lancio del disco negli Europei paralimpici tenutosi a Grosseto e la medaglia d’argento nella manifestazione dei Giochi paralimpici di Rio de Janeiro.

Oney quando è stata annunciata la sua vittoria tra la commozione di tutti ha dichiarato: “Questo trofeo è per tutti i ragazzi disabili”. Il “gigante buono”, come è stato chiamato affettuosamente dal pubblico, ha parlato anche di questa sua nuova esperienza nel programma condotto da Milly Carlucci:

Ho capito che c’è tanto talento nascosto in me. E che dovevo solo lasciarmi andare, perché venisse fuori. Quando ballo mi sento libero, mi sento vivo. E dico sento apposta. Il fatto che io non veda non significa niente; ora infatti io sento, cioè vedo col cuore cose che prima, quando avevo la vista, non vedevo”. Una parentesi che non lo ha distolto dalla sua attività di atleta ed è già pronto per le prossime gare in programma. Come lui stesso ha fatto sapere: “Tornerò a fare sport. Ho già in programma delle gare a Rieti, il 5 e il 6 maggio. La danza? Rimarrà un fatto privato. Anche se proprio danzando ho imparato che non bisogna mai dire mai”.

Oney ha parlato anche della giuria di “Ballando con le Stelle” e delle discussioni che alcune concorrenti, in particolare Alba Parietti e Giuliana De Sio, hanno avuto con alcuni dei giudici. Il vincitore ha detto: “Io nella mia vita ho fatto solo sport, tutta la vita. Preferisco dunque rimanere nel mio. E poi, in quanto sportivo, sono abituato a rispettare le decisioni delle giurie. Qualunque esse siano”.

I contenuti scritti da più autori contemporaneamente vengono pubblicati su Italiaglobale a firma della redazione.

You May Also Like

Vasco Rossi, il tour 2016 parte da Lignano Sabbiadoro

Vasco Rossi parte a Lignano Sabbiadoro con il suo nuovo tour. Si…

Jovanotti, su Facebook “Lorenzo 2015 CC.” un anno dopo

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, sulla sua pagina Facebook ha dedicato un…

Caterina Caselli, i settanta anni del casco d’oro

I settanta anni di Caterina Caselli, il casco d’oro della musica italiana.…