Bonus da 80 euro alle pensioni minime? Renzi ci riprova
Bonus da 80 euro alle pensioni minime? Renzi ci riprova

Bonus da 80 euro alle pensioni minime? Renzi ci riprovaRenzi ci riprova e propone di elargire un Bonus da 80 euro alle pensioni minime.

La proposta viene dal Presidente del Consiglio, ma non trova grandi consensi, almeno da parte delle forze politiche e dei sindacati.

Per la precisione, c’è scetticismo. Fino all’ironia del segretario della Cgil Camusso, la quale dice: “Lo mettiamo nel capitolo annunci o nel capitolo siamo in difficoltà?”.

Da parte sua, il segretario Uil Carmelo Barbagallo, incalza: “Le chiacchiere stanno a zero. Bisogna estendere il bonus di 80 euro e renderlo strutturale per tutti i pensionati”. E Anna Maria Furlan, segretario Cisl, spera che le parole del premier non siano “sempre e solo annunci”.

Anche dalle parti del governo, peraltro, c’è qualche perplessità, se è vero che il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini, riferendosi agli 80 euro, ha detto: “Gli 80 euro sulle pensioni minime? E’ un tema da approfondire. Non è una riforma delle pensioni, si tratta di alcuni accorgimenti per il sostegno alle pensioni basse e sarà fatto da qui alla fine della legislatura”.

“I tempi non so prevederli. Non è la priorità”. Ciò pronunciato da parte del sottosegretario, conoscendo il decisionismo del buon Matteo, non è escluso che Nannicini, amicizia a parte col Presidente, rischi seriamente il posto.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

RefettoRio, aiuti ai poveri: al via il progetto eccedenze pasti

Aiuti ai poveri con RefettoRio, il progetto eccedenze pasti. Il progetto è…

Lavoro, 21mila occupati in più a maggio di quest’anno

Lavoro, 21mila occupati in più a maggio di quest’anno. L’Istat riporta alcuni…

Progettare il trading online vincente

Il trading online con le opzioni binarie può dare grandi soddisfazioni in…