Caro benzina, per i consumatori il prezzo è troppo alto
Caro benzina, per i consumatori il prezzo è troppo alto

Caro benzina, per i consumatori il prezzo è troppo altoPer i consumatori il prezzo della benzina è troppo alto, soprattutto riguardo alle tasse.

Adusbef e Federconsumatori denunciano che il carico fiscale, che è del 70%, intollerabile. E come dar loro torto?

Una tassa del 70% non è più una tassa, ma qualcosa di qualificabile diversamente ai sensi del vigente codice penale.

Solo che le magistrature competenti non dicono e non fanno niente. Per le associazioni dei consumatori c’è bisogno di un intervento del governo per ritoccare le accise al ribasso di almeno 5 centesimi per litro.

Federconsumatori, inoltre, rammenta che le quotazioni del petrolio sono ancora su livelli bassissimi, poco sopra i 30 dollari al barile.

Un valore simile non si vedeva da gennaio 2009. L’intervento che si potrebbe fare “è quello di sterilizzare l’Iva e intervenire sulle accise”, dice la Fa Confesercenti.

Ma nonostante tutto, nonostante le proteste e le varie prese di posizione, la realtà è che alla fine il prezzo della benzina non è mai toccato.

Anzi, quando il greggio sale, non si sa come e perché il prezzo della benzina aumenta immediatamente.

Quando il prezzo del greggio scende, intanto il prezzo della benzina in sé ci mette molto di più a scendere, in secondo luogo ci pensa lo Stato ad alzare la tassazione. Amen.

You May Also Like

Borsa di Milano in netto calo, -3%, e non va meglio in Europa

Borsa di Milano, in netto calo, -3%, e non va meglio in…

RefettoRio, aiuti ai poveri: al via il progetto eccedenze pasti

Aiuti ai poveri con RefettoRio, il progetto eccedenze pasti. Il progetto è…

Polizze vita per cittadini italiani residenti all’estero

Stipulare una polizza vita può non essere sempre così semplice come viene…