Donald Trump batte Hillary Clinton? Impossibile

Eleonora Gitto

Donald Trump batte Hillary Clinton? ImpossibileEcco perché è impossibile che Donald Trump batta Hillary Clinton.

Donald Trump, dopo Dwight Eisenhower, è il secondo candidato repubblicano a presentarsi per le presidenziali repubblicane, senza avere alcuna esperienza politica.

Ma la strada per la presidenza degli Stati Uniti è lunga, sebbene Trump abbia sbaragliato uno a uno tutti i suoi avversari repubblicani. E proprio quelli del suo partito, in molti, hanno cercato di farlo fuori, di non appoggiarlo.

Qualcuno di questi addirittura ha detto che se Trump avesse vinto le primarie repubblicane, avrebbe votato il candidato democratico. Tuttavia la strada per cercare di unire nuovamente il partito Repubblicano, magari è ardua, è in salita, ma non impossibile.

L’altro problema è che tutti i sondaggi danno Trump perdente contro Hillary Clinton. E anche con uno scarto non indifferente: si parla di circa dieci punti, almeno al momento. E quasi tutti gli analisti sono concordi nel dire che l’impresa del miliardario americano è davvero ardua.

Ma non impossibile. In questo momento uno dei sondaggi meno favorevoli per la Clinton è comunque quello di RealClearPolitics, che attribuisce il 46,7% a Hillary Clinton e il 40,5% a Donald Trump. Vediamo come va a finire.

Next Post

Roma, incontro al vertice fra Angela Merkel e Matteo Renzi

Oggi vertice fra Angela Merkel e Matteo Renzi a Roma. Sintonia piena sul tema dei migranti e sulla posizione nei confronti dell’Austria ma divergenze abbastanza marcate sugli eurobond per aiutare l’Africa. Il Premier ha affermato al termine dell’incontro: “Il prossimo anno noi potremo lavorare insieme non solo nella tradizionale amicizia […]
Roma, incontro al vertice fra Angela Merkel e Matteo Renzi