Roma, parte la campagna elettorale di Roberto Giachetti

Roma, parte la campagna elettorale di Roberto GiachettiParte la campagna elettorale di Roberto Giachetti a Roma.

Il vicepresidente della camera scalda i motori, e mentre ancora non si delineano bene né le altre candidature alle primarie del centrosinistra, né le candidature a sindaco del centrodestra e dei pentastellati, Giachetti imperversa.

Non sembra comunque che il vicepresidente della Camera possa avere rivali alle primarie del centrosinistra. La altre candidature paiono essere di complemento, se non di rincalzo.

Ma nel frattempo parte anche la campagna di finanziamento, con la possibilità di donare fino a un massimo di cento euro a persona. Il target è quello di raccogliere almeno 30 mila euro in 40 giorni, obiettivo che sembra non sia irraggiungibile.

Giachetti oggi è ufficialmente a Settecamini, il suo primo appuntamento ufficiale, nel IV Municipio di Roma. Il Vicepresidente assicura che se perde le primarie, appoggerà il candidato vincente. Anche se questa ipotesi non sembra molto probabile.

In ogni caso Giachetti ha dichiarato anche che ha accolto con favore la possibilità di candidatura di Estella Marino, già assessore comunale nella passata amministrazione.

Ma per ora Giachetti pare essere l’unica certezza, il resto è abbastanza fumoso.

Eleonora Gitto

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online.