Russia: Prosegue la manovra di intimidazione

redazione

La Russia ha svolto anche esercitazioni con navi da guerra nel Mar Nero, in una manovra di intimidazione. Il ministero della Difesa russo ha annunciato il lancio missilistico dell’incrociatore “Moskva“, che appartiene alla marina del paese nel Mar Nero, come il primo nella storia.

Russia Prosegue la manovra di intimidazione
foto@Wikia.org

La flotta russa del Mar Nero ha lanciato il missile da crociera Vulkan” contro un bersaglio a 30 chilometri di distanza , per la prima volta nella storia moderna del paese, con l’incrociatore missilistico Moskva nelle acque del Mar Nero. Il processo di lancio ha avuto successo.

Il comandante della flotta, vice ammiraglio Igor Osipov, ha dichiarato: “La nave sarà schierata tra le forze permanenti di preparazione al combattimento , pronte a svolgere i compiti determinati “.

Durante l’ esercitazione l’area in questione è stata chiusa al passaggio di altre navi. 20 navi della flotta hanno assunto il compito di chiudere l’area.

Al 24 aprile, la Russia ha chiuso per sei mesi tre regioni del Mar Nero per svolgere le esercitazioni, tali esercitazioni proseguiranno fino al 31 ottobre.

Next Post

C'è un alimento più sano in assoluto, qual è?

Uno degli alimenti più sani in assoluto è il cetriolo che costituisce oltre il 95,2% del suo contenuto di acqua e viene indicato come un’opzione adatta per le persone sane, in quanto i suoi vantaggi partono dalla sua ricchezza di antiossidanti e combattendo infezioni e cancro, fino al potenziamento dell’attività […]
un alimento piu sano in assoluto