Salvini vuole ruspe contro i Rom e i Centri sociali
Salvini vuole ruspe contro i Rom e i Centri sociali

Salvini vuole ruspe contro i Rom e i Centri sociali

Matteo Salvini vuole le ruspe per i campi Rom e per i Centri sociali.

Nulla di nuovo sotto il sole. L’estrema destra rappresentata dalla Lega continua con questa storia che nemmeno più Casapound porta avanti. A Torino, sotto la pioggia, il Segretario federale della Lega, ha detto, in piedi su una panchina, in maniera tutto sommato anche ridicola:

Se la Lega va alla guida del Comune verrebbero prima gli Italiani e si andrebbe con le ruspe per eliminare i campi Rom e i Centri Sociali. E fare al loro posto parchi giochi per bambini. Un pizzico di appiccicume mellifluo finale in un comizio non guasta mai. Mancava l’ospedale e la Chiesa e poi stavamo a posto.

C’era chi contestava lì vicino, ma in verità erano poche decine di persone, tenute a bada dalle Forze dell’ordine. Così come erano poche in definitiva le persone ad ascoltare Salvini. Il quale, con la sua solita grazia ed eleganza, ha pure sostenuto: Vi pare normale che in un mercoledì pomeriggio per tenere a bada quattro rompicoglioni si debbano disturbare decine e decine di Poliziotti e Carabinieri. Questi sono i migliori cani da guardia della Fornero, che vuole lavorare fino a 70 anni.

E’ lo stile, quello che conta.

I contenuti scritti da più autori contemporaneamente vengono pubblicati su Italiaglobale a firma della redazione.

You May Also Like

Bradiaritmia, ecco la malattia che ha ucciso Davide Astori

Nelle scorse ore il mondo del calcio, ma in generale tutti gli…

Unioni Civili, Bagnasco a gamba tesa sui temi laici

Il cardinal Bagnasco, presidente della Cei, va giù duro sulle Unioni Civili…

Elezioni Roma, Berlusconi: fuori Bertolaso, dentro Marchini

Silvio Berlusconi mischia le carte e, con la maestria di un abile…