Si spegne la celebre attrice Silvana Pampanini

Ci lascia un’icona del cinema italiano, Silvana Pampanini a 90 anni.

Nata a Roma il 25 settembre del 1925 ma di origini venete, l’attrice Silvana Pampanini fece il suo esordio nel mondo dello spettacolo con l’ex aequo all’edizione di Miss Italia del 1946. Da allora poté vantare collaborazioni con i migliori registi del suo tempo, tra i quali Monicelli, Risi e Comencini, oltre ad aver affiancato artisti del calibro di Totò, Sordi e Mastroianni.

Ebbe successo anche all’estero, specialmente in Francia dove è conosciuta con lo pseudonimo di Ninì Pampan. Diversi locali parigini, tra l’altro, vennero ribattezzati così in suo onore. La sua ultima apparizione nel mondo dello spettacolo risale al 1999, quando ha collaborato con il regista Pier Francesco Pingitore per il suo film per la Tv “Tre stelle”.

Poco più di due mesi fa, l’attrice ormai novantenne era stata sottoposta ad un delicato intervento d’urgenza presso il policlinico Gemelli di Roma, ma dopo un’iniziale ripresa delle gravi complicazioni hanno interrotto il recupero.

Questo è quanto dichiarano la famiglia ed il medico personale della Pampanini, il professor Francesco Landi. I funerali avranno luogo presso la Parrocchia Santa Croce della Capitale, in Via Guido Reni, alle ore 11:00 dell’8 gennaio.