Una strada in mezzo al cielo per Gianluca Grignani.Una strada in mezzo al cielo per Gianluca Grignani.

L’artista festeggia i suoi venti anni di carriera con quello che si prospetta come un nuovo successo discografico. Il lavoro uscirà ufficialmente il prossimo 6 maggio su etichetta Sony Music Italy.

Si tratta di un album semiacustico nel quale sono presenti, arrangiati in maniera originale, grandi successi come Destinazione paradiso e La fabbrica di plastica. I brani sono stati prodotti fra Italia e Regno Unito, con l’ausilio di grandi della canzone italiana.

Una serie di duetti che hanno visto protagonisti Luciano Ligabue, Carmen Consoli, Elisa, Annalisa, Briga, Luca Carboni, Fabrizio Moro, Max Pezzali, Federico Zampaglione.

L’album viene anticipato dal singolo Una donna così, tratto da Destinazione Paradiso, il disco di esordio che ha venduto settecentomila copie in Italia e un milione e mezzo nel mondo.

Così va il mondo. Successo, soldi e prospettive per un cantante che è un bravo ragazzo e si impegna, ma nulla toglie e nulla aggiunge alla canzone italiana, e men che meno a quella internazionale.

Alla finestra stanno migliaia di artisti italiani, artisti veri, che attendono un pizzico di fortuna che si accompagni alla loro bravura. Ma nella maggior parte dei casi quella fortuna non arriva. Sic transit gloria mundi.