Virginia Raggi vuole restare sindaco della Capitale

redazione

Nel suo mandato da sindaco di Roma Virginia Raggi ne ha dovute affrontare di critiche e polemiche, e ormai non si contano le occasioni in cui, da più parti, la si invitava a rassegnare le sue dimissioni.

Ma la Sindaca, forte del sostegno del suo partito e delle sue scelte, ha sempre tirato dritto per la sua strada, ed anzi ha stupito tutti con un annuncio insospettabile: vuole ricandidarsi alla carica anche alle prossime elezioni.

Virginia Raggi vuole restare sindaco della Capitale
Virginia Raggi (Foto@Wikipedia)

“Dobbiamo andare avanti, non ci sto ad apparecchiare la tavola per far mangiare quelli di prima”: la Raggi scioglie la riserva e annuncia ai consiglieri della maggioranza capitolina in una videoconferenza che si ricandiderà.

Secondo le regole interne del M5S, però, un candidato non può aver avuto due cariche pubbliche: Raggi quindi non potrebbe candidarsi con il Movimento 5 Stelle dato che prima di essere eletta sindaca, nel 2016, fu eletta consigliera comunale, sempre a Roma. Ci sarà una deroga? Nell’attesa di scoprirlo, la Raggi incassa le reazioni sdegnate di tutta l’opposizione, dal Pd ad Italia Viva, passando per Forza Italia, che attraverso le parole di Maurizio Gasparri fa sapere: “Allora la Raggi si ricandida. Grillini bugiardi su limite ai mandati. Lei patetica non andrà al ballottaggio e Roma la boccerà severamente #fallita”.

Next Post

Cuneo, incidente d’auto stronca 5 giovani vite

La dinamica dell’incidente sarà ancora tutta da chiarire, ma la sostanza purtroppo non potrà cambiare: cinque giovani vite sono state improvvisamente e violentemente stroncate, e nessuno li potà mai ridare alle loro famiglie. La tragedia si è consumata a Castelmagno, in alta Valle Grana, dove un Land Rover Defender (da 9 posti, […]
Cuneo incidente auto stronca 5 giovani vite