Ocse, l’Italia accelera leggermente la ripresa
Ocse, l'Italia accelera leggermente la ripresa

Ocse, l'Italia accelera leggermente la ripresaSecondo l’Ocse l’Italia accelera leggermente la ripresa economica

Il capo economista dell’Ocse, Catherine Mann, spiega sull’Italia: “Dopo un rallentamento a fine 2015, la ripresa dovrebbe ritrovare forza, trainata dai consumi privati e, in modo minore, da una moderata ripresa degli investimenti. La produzione industriale sta avanzando, con i recenti aumenti attribuibili per la gran parte a capitale e beni durevoli”.

“Il consumo in particolare, prosegue la Mann, è supportato da un aumento del reddito delle famiglie, trainato da un reddito nominale in crescita, inflazione bassa e misure fiscali, specialmente per i veicoli da trasporto e altri beni durevoli”.

Il Pil in Italia vedrà un aumento nel 2016 dell’!%, mentre nel 2017 è previsto un aumento dell’1,4%.

Per quel che riguarda la disoccupazione, essa calerà ulteriormente, anche se di poco: dall’11,9% del 2015 all’11,3% nel 2016 e al 10,8% nel 2017.

Complessivamente, quindi, un clima di ripresa vero, anche se lento.

Ma d’altro canto la crisi internazionale e la condizione di grande difficoltà economica nella quale si trovava e in parte si trova ancora il nostro Paese, oggettivamente non consentono grandi accelerazioni.

Accontentiamoci di una ripresa lenta ma progressiva e duratura. E’ già qualcosa.

Giornalista e appassionata del web, condivide la passione della scrittura sia su cartaceo che online. Presidente presso Comunicazione e Territori scarl

You May Also Like

La rete rivoluziona le abitudini degli italiani

Una rivoluzione sostanziale nelle abitudini di utenti, in particolare si parla di…

Ministro Lorenzin, raddoppiato il bonus bebè?

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin parla del raddoppio del bonus bebè.…

Coldiretti, l’invasione dei pomodori dalla Cina

La denuncia di Coldiretti è precisa, e riguarda l’invasione dei pomodori dalla…