Scuola, dal 22 gennaio le iscrizioni online
Scuola dal 22 gennaio le iscrizioni online

Scuola dal 22 gennaio le iscrizioni online

Iscrizioni online aperte dal prossimo 22 gennaio.

Scuola, da venerdì 22 gennaio 2016 sono partite la iscrizioni online per la scelta della scuola da frequentare.

Il termine delle iscrizioni sarà il 22 febbraio alle ore 20.00, ma sono già oltre 70.000 tra scuola primaria, secondaria di I e II grado, e corsi di istruzione e formazione dei Centri professionali regionali.

Modalità di preiscrizione online, accedere al sito iscrizioni.istruzione.it e effettuare la registrazione per inoltrare la domanda. Nella scuola dell’infanzia resta in vigore la modalità cartacea.

Sul sito del Miur è stata pubblicata la circolare per l’iscrizione per l’anno scolastico 2016/2017. Inoltre è operativo il portale “ Scuola in chiaro” reso disponibile dal Miur. Sul portale i genitori troveranno i profili ed i dati di tutte le scuole, tra le quali potranno effettuare la propria scelta. La ricerca sarà molto rapida, poiché si effettua dell’indirizzo della propria residenza. Cercalatuascuola.istruzione.it dà la possibilità di visualizzare le scuole ed il rispettivo Rapporto di Autovalutazione. Sono contenute inoltre informazioni circa l’orario scolastico, gli obiettivi raggiunti dopo il diploma. Ci sono anche notizie sul curricolo della scuola, sul Piano dell’Offerta Formativa triennale, noto anche come PTOF.

“Il Piano è il documento costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche e contiene la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa e organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia”.

I contenuti pubblicati dalla redazione di Italiaglobale.

You May Also Like

Scivolone di Bertolaso: Giorgia Meloni faccia la mamma

Grande scivolone di Guido Bertolaso, candidato di Berlusconi alla guida della città…

Caso Marò, Salvatore Girone torna in Italia

Il Marò Salvatore Girone tornerà finalmente in Italia il 28 maggio. Il…

Unioni Civili, centrodestra compatto contro la legge

Il centrodestra sembra essere compatto contro la legge sulle Unioni Civili. Certo…

Unioni Civili, arriva anche la mozione degli “ignoranti” di Razzi

“Siamo ignoranti, non legiferiamo”, sulle Unioni Civili ci mancava anche la mozione…