Tav, per Salvini non c’è nessun blocco
Tav per Salvini non ce nessun blocco

Abbiamo già avuto modo di vedere, nei giorni scorsi, come la coalizione di governo è fortemente spaccata sulla questione “Tav”: se infatti i 5Stelle sono favorevoli al blocco immediato dei lavori, la Lega al contrario vuole portare a termine al più presto la realizzazione della tratta Torino Lione.

Se il dossier commissionato per verificare il rapporto costi-benefici per la costruzione della tratta ad alta velocità ha dato ragione ai pantastellati, i verdi non si arrendono certo, come dimostrano le parole del ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

“Non c’è alcun blocco della Tav, c’è solo una revisione del progetto con l’obiettivo di portare a termine il progetto”, ha fatto sapere il vicepremier a Mattino 5. “Faccio e farò tutto il possibile – ha aggiunto– perché la Tav si faccia, il progetto può essere rivisto e si possono risparmiare dei soldi, ma il treno inquina meno e costa meno delle auto”.
Al momento però i cantieri si fermano, gli fanno eco in studio: “Erano già fermi – ha risposto Salvini – e spero ripartano prima possibile”.

“Per noi la Tav va fatta e la Lega non voterà mai lo stop dell’opera in Aula”, ha aggiunto ad Affaritaliani.it il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari che ha preparato e firmato una mozione della maggioranza sulla Tav approvata poi dall’aula di Montecitorio.

“Si sta dando una valenza a questo che non ha. La mozione – spiega Molinari – è stata scritta per tenere insieme la maggioranza su un tema divisivo e su una provocazione delle opposizioni, che fanno il loro mestiere e che hanno presentato delle mozioni proprio su questo tema.

La mozione però non aggiunge e non toglie niente alla situazione attuale. Poi capiamo che Chiamparino è in campagna elettorale e invece di parlare delle sue opere pubbliche, e cioè del grattacielo della Regione che è fermo da cinque anni a prendere ruggine, preferisce parlare di altre vicende. Ma prima o poi a Chiamparino chiederemo conto di quello che fa e non fa lui, visto che non ha altri argomenti oltre alla Tav”.

You May Also Like

Spiagge, tornano a far paura le siringhe abbandonate sulla sabbia

L’ultima indagine di Ippr, Legambiente ed Enea dipinge una situazione critica per…

Silvio Berlusconi prepara il nuovo centrodestra

Silvio Berlusconi prepara il nuovo centrodestra, pensando a una leadership alternativa a…

Reato di clandestinità, scontro con Alfano: sarà depenalizzazione?

Scontro aperto con Alfano e Lega sulla depenalizzazione del reato di clandestinità.…