Kailia Posey, la bambina di un famoso meme virale trovata morta

Kailia Posey la bambina di un famoso meme virale trovata morta

La polizia ha rivelato che Kailia Posey, nota per essere la bambina di un famoso meme virale, che si è suicidata pochi giorni fa, è morta per strangolamento.

Era conosciuta per un famosissimo meme social

Mercoledì, il medico legale della contea di Whatcom ha concluso che l’ex star di Toddlers & Tiaras è morta per soffocamento a causa di uno strangolamento della legatura nella sua auto al Birch Bay State Park il 2 maggio, come ha rivelato Page Six.

Secondo il Daily Mail, lo strangolamento della legatura si verifica quando una fascia costrittiva attorno al collo viene stretta con una forza diversa dal peso corporeo.

L’impiccagione è quando la fascia è tesa dal peso gravitazionale del corpo. I rapporti dell’autopsia e della tossicologia non sarebbero stati resi pubblici per preservare la privacy della vittima, poiché i dettagli sarebbero “altamente offensivi” per la sua famiglia, ha affermato l’ufficio dello sceriffo della contea di Whatcom.

La famiglia della 16enne ha recentemente parlato dello sfortunato suicidio: “Sebbene fosse un’adolescente affermata con un brillante futuro davanti a sé, sfortunatamente in un momento avventato, ha preso la decisione avventata di porre fine alla sua vita terrena“.

Proprio il 16 aprile, Posey aveva appena festeggiato il suo 16° compleanno e ha frequentato il ballo di fine anno del liceo durante il fine settimana, sconvolgendo la famiglia e gli amici quando ha deciso di porre fine alla sua vita.

Posey ha recitato in Toddlers and Tiaras, una serie TLC andata in onda per sette stagioni dal 2009 al 2013 seguendo le famiglie dei bambini che competono in concorsi di bellezza.

Come nasce il famoso meme

Kailia Posey è diventata famosa dopo che un video del suo sorriso davvero impertinente durante un reality show è diventato virale diventando a sua volta un popolare meme.