Marte, la Nasa stupisce con le foto di un enorme canyon

redazione

Anche se non è esattamente esatto: quello su Marte, chiamato Valles Marineris, è quasi 10 volte più lungo e tre volte più profondo del nostro sulla Terra, stiamo parlando di un enorme canyon. 

E mentre gli scienziati ancora non sanno come si è formato il canyon, le immagini dalla ricerca in corso presso l’ Università dell’Arizona (UA) a Tucson forniscono qualche indizio in più.

Nasa stupisce con le foto di un enorme canyon
foto@NASA/JPL-Caltech/Univ. of Arizona

Conosciuto come Valles Marineris, questo sistema di vasti e profondi canyon percorre più di 4.000 km lungo l’equatore marziano, coprendo quasi un quarto della circonferenza del pianeta. Questo squarcio nel substrato roccioso di Marte è quasi 10 volte più lungo del Grand Canyon terrestre e tre volte più profondo, rendendolo l’unico canyon più grande del sistema solare.

Dato quanto è caldo e secco su Marte, gli scienziati non pensano che Valles Marineris sia stata scavata dall’acqua corrente, come il Grand Canyon. Tuttavia, i ricercatori dell’Agenzia spaziale europea (ESA) hanno affermato che ci sono prove che l’acqua corrente potrebbe aver approfondito alcuni dei canali esistenti del canyon, anche se sarebbe stato centinaia di milioni di anni fa.

Le ultime foto rilasciate utilizzando una fotocamera ad alta risoluzione chiamata HiRISE (abbreviazione di High Resolution Imaging Science Experiment) che si trova a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter. Per controllare queste o altre foto del canyon (o prese dal Mars Reconnaissance Orbiter).

Next Post

12 bottiglie di vino tornano dallo spazio dopo un anno

La nave cargo SpaceX “Dragon” ha portato a terra un totale di 12 bottiglie dalla famosa regione francese di Bordeaux alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) un anno dopo al largo della costa della Florida. I vini sono stati lanciati nello spazio nel novembre 2019 – non hanno ancora raggiunto gli […]
Vino coltivato nello spazio torna sulla Terra